Jimmy Butler è uno dei più grandi nomi della NBA. Il 30-year-old ha uno dei volti più riconoscibili nello sport e ha giocato con più squadre. Butler ha fatto ondate all’inizio di questa stagione in quanto non farà parte dell’apertura della stagione dei Miami Heat.

Jimmy Butler
Jimmy Butler
Jimmy Butler | Mark Brown/Getty Images

La carriera di Jimmy Butler finora

Butler è nato a Houston, Texas. Ha giocato a basket al Tyler Junior College prima di trasferirsi alla Marquette University. È stato selezionato con la 30ª scelta nel Draft NBA 2011 dai Chicago Bulls.

Il 30-year-old ha avuto una carriera NBA acclamato. È stato un All-Star per quattro stagioni e nella NBA All-Star Defensive Team per quattro stagioni. Butler è stato nominato giocatore più migliorato della lega nel 2015.

Era con i Bulls fino al 2017. Nello stesso anno fu ceduto ai Minnesota Timberwolves. Nel 2018, è stato scambiato con i Philadelphia 76ers. In un affare offseason estivo 2019, è stato scambiato dai 76ers ai Miami Heat, la sua squadra attuale.

Vista questo post su Instagram

il grind non si fermano.

Un post condiviso da Jimmy Butler (@jimmybutler) il 24 maggio 2018 alle 12:38 pm PDT

Qual è il patrimonio netto di Jimmy Butler e quali sono le sue approvazioni

Secondo le stime, il patrimonio netto di Butler è di million 25 milioni. Per patrimonio netto celebrità, i suoi guadagni di carriera sono oltre million 60 milioni, non comprese le approvazioni.

Butler era originariamente con Adidas ma rifiutò l’approvazione per unirsi ad Air Jordan. Lo ha fatto perché l’Adidas stava causando problemi ai piedi.

” Non è mai successo, ogni volta che ero a Marquette con Jordan o prima ancora, con Nike. Così ho pensato che forse dovrei tornare a quella scarpa. E poi Jordan mi ha preso”, ha detto.

Nel 2016, è diventato il volto nazionale di Bonobos, un marchio di abbigliamento maschile di New York.

Jimmy Butler manca l’apertura della stagione dei Miami Heat

È stato annunciato che Butler avrebbe saltato l’apertura della stagione 2019-20 degli Heat contro i Memphis Grizzlies. Secondo ESPN, la squadra ha detto che non avrebbe giocato durante il gioco a causa di “motivi personali.”

Erik Spoelstra, capo allenatore degli Heat ha detto che non c’era nulla da preoccuparsi e che ” va tutto bene.”

Vista questo post su Instagram

prometto di tutti i giorni im tryna essere meglio di persona im guardando questa immagine.

Un post condiviso da Jimmy Butler (@jimmybutler)il 7 settembre 2017 alle 12:27 pm PDT

I fan sono desiderosi di sapere se Butler salterà qualsiasi altra prossima stagione, anche contro i Milwaukee Bucks.