In questo articolo, ho intenzione di tentare di presentare la tradizione raccolta di un popolare NPC da Dungeons & Dragons – La signora del dolore. Questo è un po ‘ complicato, in quanto la Signora è destinata ad essere una cosa astratta piuttosto che una divinità con punti ferita.
È legata alla città di Sigil, che è stata originariamente introdotta nell’ambientazione Planescape, ed è diventata parte del gioco principale nelle edizioni successive. Sigil è pensato per essere una base di partenza per gli avventurieri che esplorano gli aerei.
L’essenziale

Ecco cosa dovresti sapere sulla Signora del dolore:

  • Lei è quindici piedi di altezza, aleggia, non parla mai e ha un alone di lame intorno al viso.
  • Lei è il sovrano e protettore di Sigil.
  • Ha il potere di mantenere dei, primordiali, signori dei demoni e così via. fuori dal Sigillo.
  • Solo uno sguardo da lei può causare tagli per formare tutto il corpo.
  • È servita da uomini-capra conosciuti come Dabus. Puliscono e riparano il sigillo e parlano con simboli in bilico.
  • Ha la capacità di inviare le vittime in un Labirinto – una prigione dimensionale individualizzata.
  • Lei labirinti o uccide chiunque cerchi di adorarla.

Vita reale di origine

La Signora del dolore è apparentemente in parte ispirato da un poema del 19 ° secolo di Algernon Charles Swinburne caled “Dolores”. Si tratta di “Nostra Signora del Dolore”, una dea crudele che non ha compassione.
Ecco un verso:
“Ah bel corpo appassionato
Che non ha mai fatto male con un cuore!
Sulla tua bocca anche se i baci sono sanguinosi,
Anche se pungono fino a rabbrividire e intelligente,
Più gentile dell’amore che adoriamo è,
Non fanno male al cuore o al cervello,
O Dolores amara e tenera,
Nostra Signora del Dolore. “
Scommetto che potremmo usarlo in una campagna in qualche modo…
” Zeb ” Cook ha progettato il set in scatola Planescape. Ha detto: “Dana Knutson è stato assegnato a disegnare tutto ciò che volevo. Ho balbettato, e ha disegnato-edifici, strade, personaggi e paesaggi. Prima che qualcuno di noi lo sapesse, ha disegnato la Signora del Dolore. Sono molto affezionato alla Signora del dolore; lei blocca davvero il look Planescape. A tutti è piaciuta così tanto che è diventata il nostro logo.”
AD & D 2a edizione

Planescape Campaign Boxed Set
Cose che impariamo sulla Signora del dolore:

  • Non è gentile o premurosa: “Per un capriccio, aiuterà, ma più spesso uccide.”
  • Non è umana e non è una donna. Potrebbe essere un dio più grande, o un signore dei demoni riformato.
  • Non ha una casa, un palazzo o un tempio.
  • Coloro che cercano di adorarla vengono uccisi da lei.
  • “Coloro che cercano di interferire con lei scoppiano in squarci orribili al solo tocco del suo sguardo.”
  • Nessuno le parla.

Ecco una citazione direttamente dal libro che rende questo articolo molto difficile: “Senza mezzi termini, per quanto riguarda una campagna Planescape, la Lady of Pain è poco più di un’icona che cristallizza l’umore dell’ambientazione della campagna. I personaggi dei giocatori non dovrebbero mai occuparsi di lei. Non distribuisce missioni, non concede mai poteri a nessuno, e non possono derubarle le tempie perché non ne ha. Se mai farà un’apparizione, dovrebbe essere semplicemente per rafforzare la meraviglia e il mistero di tutto il posto.”
Protegge Sigil: La città di Sigil è speciale. Si tratta di un luogo un po ‘ al di là degli aerei, e contiene innumerevoli portali a tutti gli aerei. Dei, primordiali, signori dei demoni e altri vogliono tutti controllare Sigil-ma non possono. Nessuno di loro può mettere piede in Sigil, a causa del potere della Signora del Dolore.
La Guida DM del cofanetto Planescape dice: “La Signora del Dolore parla del potere – il potere di bloccare le porte del Sigillo a tutte le divinità. È la protettrice di tutta la Gabbia, l’unico essere che mantiene Sigil al sicuro”.
” La Signora del Dolore agisce solo contro le minacce alla sicurezza di Sigil, e questo significa la sua sicurezza.”Cose che non tollererà:

  • Qualcuno che cerca di aiutare una divinità a entrare nel Sigillo.
  • Macellazione del Dabus.
  • Abbattere la città pietra per pietra.
  • Incitare alla ribellione contro il suo dominio.

Dabus

I Dabus: Queste creature sono servi e signori del Sigillo. Alcune persone pensano di essere manifestazioni viventi della città. Riparano ciò che è rotto nel Sigillo. Tagliano razorvine, patch di ciottoli e riparano facciate fatiscenti.
A volte agiscono come agenti della Signora. Hanno messo giù rivolte o si presentano quando c’è una minaccia per la Signora.
I labirinti: La Signora fa una copia di un pezzo di Sigillo e lo mette in un demiplano. Un portale della sua creazione porta la copia nel piano etereo. Lì, si sviluppa in un labirinto di torsione senza fine senza inizio o fine. Poi qualche povera linfa è bloccata lì dentro, forse per sempre.
Gli estranei possono entrare in un labirinto selezionato, ma è difficile uscire. Cibo e acqua appaiono in modo che il prigioniero non muoia di fame. I prigionieri sanno che c’è una via d’uscita, poiché la Signora del Dolore lascia sempre un portale per Sigillare nascosto da qualche parte.
Ecco alcune minacce passate al controllo di Sigil da parte della Signora del Dolore.
I Comuni: C’era una volta una fazione chiamata I Comuni. Credevano che tutto appartenesse a tutti, incluso il potere della Signora. Un giorno, tutti i comuni scomparvero. Molti presumevano che fossero tutti intrappolati in un unico labirinto.

Aoskar: Molto tempo fa, il culto di Aoskar, dio dei portali divenne molto grande in Sigil. Un grande “Tempio delle porte” è stato creato in città – una chiesa di Aoskar. Il culto divenne così diffuso che un dabus divenne sacerdote di Aoskar (!).
Una notte poco dopo che il dabus divenne sacerdote, il Tempio delle Porte e gli edifici per i blocchi intorno furono distrutti da una forza sconosciuta. Aoskar è morto. Il suo cadavere gigante ora galleggia nel piano astrale.
Fu subito dopo dichiarato che adorare Aoskar è illegale nel Sigillo, punibile con la morte.

Cuore di Aoskar

Ci sono due oggetti magici relativi ad Aoskar:

  • Il cuore di Aoskar: un cuore a orologeria delle dimensioni di una testa umana. Apparentemente ha il potere di creare un portale ovunque, indipendentemente dalle normali restrizioni.
  • Il sangue di Aoskar: assomiglia al vino e funge da chiave universale del portale-attivando qualsiasi portale in Sigil.

In the Cage – A Guide to Sigil
Impariamo qualche altro factoids:

  • Alcuni pensano che la Signora è uno dei dabus, o forse lei è il loro dio. “Quando i dabu sono disturbati, la mente della Signora è turbata.”
  • Apparentemente, la Signora era solita inviare nemici ad Agathion, il terzo strato di Pandeonium, piuttosto che usare i Labirinti.
  • Durante il periodo in cui Aoskar era adorato nel Sigillo, i seguaci di Aoskar iniziarono a fare sacrifici nel nome della Signora del Dolore. Consideravano la Signora un esarca o un aspetto di Aoskar.

Apprendiamo anche alcune altre minacce passate:
Shekelor: 10.000 anni fa, c’era un mago di nome Shekelor. Voleva impadronirsi del trono della Signora. Cercò un usurpatore quasi riuscito ad Agathion, ma i pericoli dell’aereo lo uccisero.
Gli espansionisti: recentemente, c’era una fazione conosciuta come gli Espansionisti. Erano guidati da un uomo di nome Vartus Timlin, che aveva una potente spada chiamata Lightbringer. Quando cominciò a parlare apertamente di prendere il potere, fu gettato in un Labirinto.
Uncaged, Facce di Sigillo

Fell

Questo libro descrive alcuni NPC che hanno forti legami con La Signora del dolore.
Fell: Questo è il dabus che ha osato diventare sacerdote di Aoskar. Cammina per terra, incapace di librarsi come il suo compagno dabus. Le persone lo temono e lo evitano, poiché sono certi che la Signora verrà presto per lui.
Fell è un tatuatore. A volte i suoi tatuaggi diventano reali: un sacchetto di monete o una chiave del cancello. Raccoglie segretamente con la Volontà di Uno, un gruppo scheggia del Segno di Uno. Racconta loro storie ferventi della potenza di Aoskar. Fell ha il potere di lanciare qualsiasi incantesimo prete che si riferisce al viaggio inter-planare.

Il Segno di Uno ha una persona tutta allineata per essere una nave dell’energia di Aoskar – Omott la linqua. Un linqua è una creatura creata da un dio (Sung Chiang, in questo caso) e possono trarre potere dal loro dio per lanciare incantesimi e aumentare la loro forza a 19. La maggior parte dei linqua diventano “dipendenti” dall’energia divina che scorre attraverso di loro.
Il piano qui è che i linqua attingano energia da Aoskar e usino quell’energia per resuscitare in qualche modo Aoskar.
Djhek’nlarr: È una githyanki che finge di essere una githzerai. Vende mappe dei labirinti della Signora del Dolore! Lei sta cercando di imparare il segreto dei labirinti, in modo che non avrebbe mai dovuto temere la Signora Mazing lei. Inganna persino le persone facendole impazzire. Lei va al Labirinto, mappe e torna a Sigil.
Si pensa che Djhek’nlarr sia in grado di sfruttare l’energia psichica dal piano astrale. Potrebbe essere in grado di seguire il sentiero psichico (corde d’argento) attraverso l’astrale fino alla vittima nel labirinto. A quanto pare lei sfugge i labirinti seguendo la propria scia psichica fuori dal labirinto.
Planescape: Tormento

La Signora appare nel gioco in alcune scene. Se diventi troppo dirompente in città, in realtà ti manda in un Labirinto. Il labirinto è un grande labirinto circolare vite soffocato, dove si deve passare attraverso una serie di portali per fuggire. Gli eroi devono anche entrare in un labirinto per parlare con la potente strega Ravel Puzzlewell.
Controlla l’animazione della Signora del dolore che ti Mazing qui.

Pagine di dolore

Questo è un romanzo scritto dal punto di vista della Signora del dolore. In Dragon Magazine #245, c’era un po ‘ di discussione sul libro:
“…Prendi le pagine di dolore PLANESCAPE® di Denning (1996). L’editore glielo ha assegnato in termini di buone notizie/cattive notizie: “Voglio che tu scriva una copertina rigida. La cattiva notizia è, la sua circa la signora del dolore.”
Denning ricorda la difficoltà. “Doveva essere dal punto di vista della Signora del Dolore – che è qualcosa di un problema, dal momento che (come ogni giocatore PLANESCAPE sa) non parla mai – e (questa era la parte veramente buona) il lettore deve sapere meno di lei alla fine del libro di quanto non faccia all’inizio, e nessuno sa nulla di lei all’inizio.”
Piangeresti sconfitta? Denning è salito al compito, mostrando il suo caratteristico desiderio di migliorare il suo mestiere. Pages of Pain ” mi ha fatto davvero ripensare al modo in cui mi avvicino alle storie, e solo per questo motivo valeva la pena scrivere. Ha anche finito per essere un libro molto più profondo di quanto avessi mai scritto prima, che penso sia stato il risultato dell’approccio estremo che sono stato costretto a prendere. Quelli che hanno sembrano pensare che sia il mio miglior lavoro. E ‘ stato certamente il più impegnativo e – perdonate il gioco di parole – ‘doloroso’ da scrivere.”

Non possiedo questo libro, quindi ho fatto molte ricerche e letto recensioni. Ho trovato un paio di capitoli di esempio su overdrive.com.

Il personaggio principale ha amnesia (a quanto pare questo libro è una rivisitazione del mito greco di Teseo in forma D&D). Ha fatto un accordo con il dio Poseidone per consegnare un dono (un’anfora intrappolata) alla Signora del Dolore. Finisce in un labirinto ed è lì che si svolge la maggior parte del libro.
È tutto scritto dal punto di vista della Signora del Dolore. A quanto pare lei in realtà si rivolge al lettore in un certo numero di occasioni in questo libro.
Impariamo:

  • La Signora del Dolore apparentemente può viaggiare in modo invisibile finché i suoi piedi non toccano il suolo.
  • Lei è la fonte di tutto il dolore nel multiverso.
  • È ossessionata dal dolore mentale e fisico di diversi tipi.
  • Potrebbe essere un’incarnazione fisica della città stessa.
  • La Signora potrebbe non conoscere la propria origine. Una domanda posta nel libro: “È meglio sapere chi sei o dimenticare?”
  • È possibile che sia la figlia di Poseidone.
  • Ci sono quattro dolori sparsi nel multiverso: Agonia, angoscia, miseria e disperazione. Apparentemente la fonte di tutto il dolore nel multiverso viene dal vuoto nel suo petto dove dovrebbe essere il cuore.

La reazione al libro è molto mista. Alcuni recensori di Amazon lo chiamano un “classico”, mentre altri hanno osservazioni graffianti, come questa:
“È passato un po’ di tempo dall’ultima volta che ho letto qualcosa di così brutto e ingannevole come questo romanzo. Prima di tutto, e il mio problema più grande con questo pezzo di spazzatura letteraria, è che il libro flat-out mente a voi. Sì, il libro in realtà dice che sta per rivelare il retroscena della Signora del dolore, le sue origini, eccetera. Diamine, uno slogan era ” Il silenzio rotto!”.
Non solo non rivela NULLA sulla Signora del Dolore, ma apre domande stupide e inutili su di lei che sono in realtà piuttosto inutili. Quindi, ecco la mia ragione principale per l’acquisto di questo mio nuovo fermaporta.”
I capitoli di esempio che ho letto sembravano belli e ventilati.
Die Vecna Die

Questa è una folle avventura destinata a segnalare la fine della 2a edizione e inaugurare la 3a edizione cosmologia. Mi è sempre piaciuto l’intero concetto di un’avventura finale dell’edizione finale.. Vorrei che lo avessero fatto alla fine della 4a edizione.
In questa gigantesca avventura, Vecna usa un rituale per diventare un dio, e poi costringe i Poteri Oscuri di Ravenloft a incanalarlo in Sigil. Vecna vuole abbattere l’attuale ordine planare e diventare la divinità suprema di un nuovo multiverso a sua immagine.

Si suggerisce che la Signora del Dolore sia uno degli Antichi Fratelli, così come il Serpente, un’entità che consiglia Vecna.
Vecna si buca nell’Armeria in Sigil, e viene spiegato che il multiverso potrebbe disfarsi. “…se la Signora si rivelasse nella sua vera forma in tutta la sua maestà dolorante per combattere con il dio ceretta, il multiverso verrebbe disfatto come un mobile le cui corde sono contemporaneamente recise.”
Gli eroi avranno la Mano di Vecna e possibilmente altre reliquie di Vecna, il che a quanto pare significa che possono abbattere Vecna. La Signora ha un dabus dire agli eroi di andare ucciderlo. C’è una nota nel modulo che se i PC cercano di attaccare la Signora del Dolore, lei è invulnerabile a qualsiasi attacco e un solo sguardo da lei farà sparire l’aggressore.
Si spera che gli eroi riducano Vecna a 0 punti ferita e lui viene espulso da Sigil. Il suo avatar viene risucchiato in un condotto simile a un vortice.
La Signora del Dolore premia gli eroi con una chiave per la città delle porte – un oggetto magico che fondamentalmente crea un portale permanente per Sigillare da qualsiasi luogo.

La Signora del Dolore riordina la realtà”…mentre si trova sul punto cruciale del multiverso noto come Sigil.”Alcuni aerei si allontanano e sono persi per sempre, altri si scontrano e si fondono. Alcuni incantesimi comuni iniziano a funzionare in modo diverso.
Die Vecna Die è considerato controverso in quanto infrange una serie di regole stabilite:

  • “Il Serpente” era stato in precedenza più di un concetto astratto, non un tipo di OverGod relativo alla Signora.
  • Vecna in qualche modo è sfuggito a Ravenloft, qualcosa che dovrebbe essere impossibile per un signore del dominio come Vecna. L’intero punto dei Domini del Terrore è che i signori del dominio sono intrappolati lì.
  • Gli dei non dovrebbero essere in grado di mettere piede nel Sigillo.
  • La Signora del Dolore è stata in grado di distruggere Aoskar, dio dei portali con un pensiero, ma in qualche modo combattere Vecna è più difficile e potrebbe svelare il multiverso.

D& D 3rd Edition
Planar Handbook
Questo sourcebook ha circa 6 pagine dedicate a Sigil. Fondamentalmente ripete ciò che è stato scritto nella 2a edizione. L’unica cosa notevole che ho trovato è che hanno dato alla Signora del dolore un allineamento:

Da quello che ho capito, questo non è andato così bene con alcuni fan, che sentono che la signora del dolore non dovrebbe mai essere statted fuori. Una volta che sara ‘ uscita, i PC cercheranno di ucciderla.
Spedizione ai Pozzi Demonweb
Questa avventura si svolge in parte a Sigil. Si ristampe Planare Manuale di info, e comprende anche un disegno a matita della Signora:

D&D 4 ° Edizione
Manuale dei Piani
Questo libro ha una bella sezione sul Sigillo e la Signora del Dolore si riassume abbastanza bene qui:

Dungeon Master Guide 2
Questo libro solo ribadisce quello che è venuto prima. “Lei è solo la meraviglia, il mistero e il pericolo del Sigillo reso manifesto.”
Ai Dabus vengono dati blocchi statici:

  • Possono sparare raggi psichici che stordiscono e rilasciare raffiche psichiche che stordiscono.
  • Gli Esecutori di Dabus hanno un potere chiamato “strappo psichico”, che fa scivolare un bersaglio e li stordisce.
  • Hanno anche “Mind Cage”, una raffica che fa un mucchio di danni psichici e immobilizza il bersaglio.

Poi c’è questo: “Si crede che i dabu vivano sotto Sigillo, o che la città li crei quando sono necessari…”
C’è una sezione massiccia su Sigil in questo libro. Avevo dimenticato tutto. C’è anche un’avventura 4e completa in Sigil, che ho corso nel lontano 2009, che ho usato per condurre in Revenge of the Giants.
Dragon Magazine #419 – “Winning Races: Bladelings”

La Signora del dolore è una bladeling?
I Bladeling sono una razza di umanoidi creati dalla divinità malvagia Bane. Hanno combattuto nella guerra dell’Alba, l’antica battaglia tra dei e primordiali.
I Bladelings hanno scheletri metallici e pelle, e hanno lame e spine che spuntano dalla loro carne. Guarda questa barra laterale:

D&D 5a Edizione
La Signora del Dolore è menzionata a pagina 68 della Guida del Dungeon Master:

La maggior parte delle tradizioni è stata creata nella 2a edizione, e le edizioni successive non aggiungono molto. Lei è un NPC molto cool. Ogni volta che la presento in una campagna, i giocatori si accendono. Ho un giocatore in questo momento che vuole ucciderla, e a giudicare da quello che sto leggendo, che è praticamente impossibile.

Non dimenticare di dare un’occhiata a questo video ufficiale D&D sulla Signora del dolore.
Noah dell’Esperimento Spoony parla dello schema di un giocatore per superare in astuzia la Signora del Dolore. Passa alle 34: 00 per aggirare la sua spiegazione di Planescape e arrivare all’interessante idea del minotauro.