Pitching Coach Larry Rothschild Licenziato dai New York Yankees

Larry Rothschild è stato sollevato dalle sue funzioni di New York Yankees pitching coach. Rothschild, 65, aveva trascorso le ultime nove stagioni con gli Yankees. Aveva ancora un altro anno a sinistra sul suo contratto di tre anni. Joel Sherman è stato il primo a riportare la notizia via Twitter.

Rothschild lanciò nella Major League per due stagioni con i Detroit Tigers. Ha anche gestito l’allora Tampa Bay Devil Rays per quattro stagioni. Rothschild è stato anche il pitching coach con altre quattro squadre: Cincinnati Reds, Atlanta Braves, l’allora Florida Marlins e Chicago Cubs.

Gli #Yankees non “si separarono” da Rothschild. Non usiamo il loro linguaggio ammorbidito. Gli restava un anno di contratto. L’hanno licenziato.

— Joel Sherman (@Joelsherman1) Ottobre 28, 2019

Dichiarazione degli Yankees

Brian Cashman e l’organizzazione ritenevano necessario un cambiamento. Il team è alla ricerca di un approccio più analitico, ma Cashman ha avuto alcune parole di separazione per Rothschild:

“Voglio ringraziare personalmente Larry per il suo impegno quasi decennale in questa organizzazione. Larry si preoccupa profondamente del suo mestiere e dei lanciatori sotto la sua tutela e ha giocato un ruolo significativo nei nostri successi nelle ultime nove stagioni. C’è una ragione per cui Larry ha avuto il tipo di distinta carriera di baseball che ha avuto, e inizia con esperienza e dedizione che è difficile da emulare.”

I New York Yankees hanno annunciato oggi che Larry Rothschild non tornerà nello staff tecnico per la stagione 2020. pic.twitter.com/5rTA6a3noA

— New York Yankees (@Yankees) Ottobre 28, 2019

I problemi

Non è un segreto che gli Yankees hanno avuto un momento difficile con i lanciatori negli ultimi due anni. Gli Yankees sono stati classificati 11th nell’ERA degli antipasti negli ultimi due anni con un’ERA 4.27. In questi due anni e sotto Rothschild, gli Yankees hanno visto alcuni lanciatori fare grandi passi indietro dopo essere stati lanciatori di prima linea.

La scorsa stagione ha visto tutti i titolari regolari degli Yankees seduti a nord di un’ERA 4.00, ad eccezione di James Paxton. Masahiro Tanaka, CC Sabathia e J. A. Happ hanno tutti sottoperformato ciò che ci si aspettava da loro. Ciò significa generalmente che è necessario apportare un cambiamento. Gli unici antipasti regolari ad essere sotto l’altopiano dell’ERA 4.00 per gli ultimi due anni cumulativi sono stati Luis Severino e Paxton.

Ci sono stati anche problemi con portare giovani ragazzi. Domingo German è stato l’unico giovane lanciatore a catturare qualsiasi tipo di successo con un’ERA 4.92 nelle ultime due stagioni. Aggiungendo al mix deludente sono state le prove e le tribolazioni di Sonny Gray, che sembrava un asso prima di essere scambiato con gli Yankees. Gray non riuscì mai a trovare il successo, poiché i suoi 178 inning lanciati di 4.69 ERA durante il suo mandato con gli Yankees non erano quello che stavano cercando. Il successo del Grigio con i Rossi in questa stagione non fa sembrare Rothschild buono.

Quali sono le prospettive per Larry Rothschild?

Rothschild rappresenta una vecchia guardia di pitching allenatori che hanno un sacco di esperienza con poco del background analitico. Vorrebbero un approccio più analitico, molto simile al rivale Houston Astros. A causa di ciò, gli Yankees decisero che era ora di cambiare.

Larry Rothschild può essere sul mercato solo per un tempo molto breve. I suoi anni di esperienza lo rendono una risorsa per qualsiasi squadra. Ha anche legami con alcuni manager della lega. Joe Girardi è un nome che viene in mente, dato che gestirà i Philadelphia Phillies quest’anno. Cercherà di completare il suo staff. Rothschild e Girardi passarono la maggior parte del tempo di Girardi con gli Yankees insieme e poterono riunirsi di nuovo.

Rothschild è stato allenatore di lancio di Joe Girardi per 7 anni con gli #Yankees. Girardi ufficialmente presentato come # Phillies manager oggi. Quindi tienilo d’occhio.

— Joel Sherman (@Joelsherman1) 28 ottobre 2019