Jason Heyward non ha soddisfatto le aspettative dei Cubs da quando ha firmato in MLB free agency, ma questo non significa che i club dovrebbero diffidare di firmare Bryce Harper o Manny Machado per accordi a lungo termine.

È molto facile trovare motivi per non firmare un giocatore in MLB free agency, che è qualcosa che i club della major league hanno reso molto chiaro in questa offseason.

Per il pubblico generale di baseball-watching, il blocco MLB free agency è diventato un problema che è impossibile ignorare. Un risultato di questo è stato un importante aumento nelle discussioni sullo stato del baseball da una prospettiva lavorativa, un punto di vista che raramente è nella parte anteriore delle menti dei fan.

Le opinioni sulla causa del congelamento variano, ed è difficile dire dove si trova la maggior parte dei fan sulla questione, ma c’è certamente un contingente considerevole che si schiera con le squadre (ergo i proprietari) sui giocatori che stanno cercando di firmare. Bryce Harper e Manny Machado hanno preso il peso delle i di questo gruppo, con molti che vedono la loro riluttanza a firmare come una causa, piuttosto che un sintomo, dei problemi di lavoro di MLB.

Uno degli argomenti più comuni fatti da questo gruppo è che i contratti a lungo termine non funzionano mai e i proprietari ora si rendono conto che dovrebbero essere eliminati completamente. Nella loro mente, per Harper e Machado per contestare questo e perseguire 8-10 anni offerte comunque li rende delirante.

Di solito, questo è seguito da un esempio di un giocatore che, agli occhi di coloro che fanno l’argomento, ha finito per essere uno spreco di denaro a lungo termine. C’è una varietà di giocatori che si adattano a questo disegno di legge, ma due dei nomi sollevati di più sono Albert Pujols e Jason Heyward.

È vero che questi giocatori hanno ottenuto grandi contratti, ed è vero che non hanno eseguito così bene le loro squadre avevano sperato, ma questo non significa che siano particolarmente rilevanti per questa conversazione.

Iniziamo con Pujols, che ha firmato un accordo di 10 anni da Angels 240 milioni con Angels all’età di 32 anni.

La disparità di età tra Pujols quando ha firmato il suo accordo Angels e Harper/Machado, che saranno entrambi 26 la prossima stagione, è così grande che il contratto non vale la pena discutere nel contesto di questa situazione.

Alla fine di un contratto di 8 anni, Harper o Machado avrebbero avuto la stessa età di Pujols nella terza stagione del suo contratto, una stagione in cui era un giocatore di 4 bWAR. Questo non è certamente un brutto aspetto delle cose, ed è anche tutto ciò che deve essere detto di Pujols in questo contesto.

Per far apparire Jason Heyward ha un po ‘ più senso.

Heyward aveva la stessa età di Harper e Machado quando firmò il suo accordo di 8 anni da million 180 milioni con i Cubs. Prima di firmare Heyward stava uscendo da due stagioni consecutive 5 + bWAR, e sembrava una scommessa sicura come outfielder dei Cubs del futuro. Da allora non ha avuto un bWAR superiore a 2.3,e non è riuscito a raggiungere 500 presenze in nessuna delle sue stagioni Cubs.

Per iniziare le cose al livello più elementare confrontiamo l’anno di contratto di Heyward e le tre stagioni che lo hanno seguito con quella di Harper e Machado; questo è 2012-2015 per Heyward e 2015-2018 per le altre due.

In questi periodi Heyward ridotto .273/.348/.433, mentre Harper e Machado tagliarono .283/.410/.543 e .284/.345/.511 rispettivamente. Come si può vedere la coppia migliore Heyward in quasi ogni categoria offensiva.; entrambi anche raddoppiare il suo home run totale in un numero comparabile di presenze piastra nel periodo, e sono solo generalmente su un altro livello di prodezza offensiva.

Naturalmente, non sarebbe giusto parlare di Heyward in questo periodo senza menzionare la sua difesa. Questo è un aspetto del gioco in cui Heyward è elite, e da 2012-2015 ha avuto un UZR medio di 14.38 e ha vinto tre guanti d’oro.

Harper non è stato bravo come Heyward sul campo. Da 2015-2018 ha un UZR medio di -2.7, che è indicativo di un campo inferiore alla media, e la sua esibizione l’anno scorso è stata particolarmente negativa. Questa è certamente una carenza nel suo gioco, ed è spesso allevata dai suoi detrattori.

Sia Harper che Heyward hanno trascorso la maggior parte del loro tempo difensivo nel campo giusto giocando per le squadre della National League, quindi guardare i loro numeri di campo uno accanto all’altro in modo comparativo è facile. Machado, d’altra parte, è un infielder che gioca principalmente in terza base, quindi le richieste difensive che deve affrontare sono molto diverse.

Da 2015-2018 il suo UZR medio al terzo è stato di circa 4.5, che è indicativo di un buon fielding. Praticamente se stai cercando di lanciare questi tre ragazzi in livelli di fielding ti viene in mente che Heyward è elite, Machado è abbastanza buono e Harper è cattivo (o almeno era oltre quell’intervallo).

Con tutto questo in mente, ciò che conta davvero nel complesso è il modo in cui le abilità offensive e difensive di questi giocatori si compensano, qualcosa che può essere misurato da FanGraphs RAR, una statistica che dà una buona idea del valore completo che un giocatore aggiunge a una squadra.

Nei periodi di cui abbiamo discusso sopra Heyward, Harper e Machado hanno collezionato rispettivamente 174.2, 198.9 e 209.9 RAR; come puoi vedere, entrambi hanno un tasso significativamente più alto di Heyward, con il loro attacco d’élite che porta più valore della differenza tra le loro abilità difensive.

In sostanza, sono stati giocatori migliori di lui nei periodi precedenti alla free agency, quindi confrontarli come se fossero mele con mele è sciocco.

Heyward era certamente buono, ma non era un all-star perenne come gli altri due. Dì quello che vuoi sul contratto che ha ottenuto, ma non dovrebbe avere alcuna influenza sul modo in cui le squadre agiscono nei confronti di Harper e Machado.

Chiamata alla penna
Vuoi sentire la tua voce? Partecipa alla chiamata al team di penna! Scrivi per noi!

Le situazioni contrattuali a lungo termine, come i giocatori, sono tutte uniche, e denigrare il concetto nel suo complesso quando senza considerare l’età e le prestazioni è sciocco, ed è qualcosa che dovremmo tutti smettere di fare.