Joe Jackson, padre di Michael, Janet e la famiglia performante, e architetto del Jackson 5, è nelle fasi finali del cancro terminale, una fonte vicina alla situazione confermata a Variety. TMZ e il Daily Mail britannico hanno riportato per la prima volta la notizia.

Si dice che i membri della famiglia, tra cui sua moglie Katherine, lo abbiano visitato in ospedale questa settimana. Jackson, 89, ha sofferto di una varietà di disturbi negli ultimi anni, tra cui la demenza, ictus, e almeno un attacco di cuore, secondo i rapporti. E ‘ rimasto ferito in un incidente d’auto un anno fa.

Il famoso caparbio Jackson, padre di 11 figli, guidò duramente la sua famiglia e talvolta li sottopose ad abusi fisici e mentali; i Jackson 5 originali includevano i figli Jackie, Tito, Jermaine, Marlon e Michael, anche se il fratello minore Randy si esibì anche con il gruppo e le figlie LaToya, Rebbie e, più notoriamente, Janet pubblicarono anche album. Nel corso dei decenni, Joe ha avuto un rapporto controverso con molti membri della famiglia, tra cui Michael. Il Daily Mail sostiene che i “gestori” di Jackson avevano impedito ad alcuni membri della famiglia di visitarlo, di cui il figlio ed ex membro di Jackson 5 Jermaine ha parlato al giornale.

“Nessuno sapeva cosa stava succedendo — non dovremmo chiedere l’elemosina, supplicare e discutere per vedere nostro padre, specialmente in un momento come questo”, ha detto. “Abbiamo sofferto. Non ci hanno detto dove fosse e non siamo riusciti a ottenere il quadro completo. Anche dal dottore. Mia madre era preoccupata da morire.”

“È molto, molto fragile, non ha molto tempo”, ha continuato. “La famiglia ha bisogno di essere al suo capezzale in questa è la nostra unica intenzione nei suoi ultimi giorni.”

Jackson ha notoriamente guidato i suoi figli dagli inizi hardscrabble a Gary, Ind., a superstardom come i Jackson 5 alla fine degli anni 1960, e il loro regno grafico continuò bene negli anni 1970. Tuttavia il gruppo si sciolse mentre la carriera solista di Michael sbocciava, in particolare con il suo rivoluzionario album del 1979 “Off the Wall” e il suo successone “Thriller” del 1982, e lasciò effettivamente il gruppo dopo il tormentato tour “Victory” nel 1984. Joe ha cessato di gestire Michael nei primi anni 1980; il cantante è morto di overdose accidentale nel 2009.

Il patriarca della famiglia Jackson ha vissuto a Las Vegas per diversi anni. Una delle sue apparizioni pubbliche più recenti è stata ai BET Awards nel 2015, partecipando con sua figlia Janet mentre accettava l’ultimate icon award. Quello stesso anno, ha subito un ictus che secondo quanto riferito lo ha lasciato con visione temporaneamente offuscata.

REALETD STORIE:

Joe Jackson, il patriarca di musical della famiglia Jackson, ricoverato in ospedale in Brasile

The Monkees posticipare le date dopo Mike Nesmith ammalò

ABC ordini di 10 episodi di Roseanne’ spin-off per l’autunno meno Roseanne Barr

scopri le ultime recensioni di film da Michael Phillips e il Chicago Tribune.