James Lind ©Lind era un medico scozzese, un pioniere dell’igiene navale ed esperto nel trattamento dello scorbuto.

James Lind nacque a Edimburgo nel 1716. Nel 1731, si registrò come apprendista presso il College of Surgeons di Edimburgo e nel 1739 divenne compagno di chirurgo, vedendo il servizio nel Mediterraneo, in Guinea e nelle Indie occidentali, così come nel Canale della Manica. Nel 1747, mentre prestava servizio come chirurgo sulla HMS Salisbury, condusse esperimenti per scoprire la causa dello scorbuto, i cui sintomi includevano denti sciolti, gengive sanguinanti ed emorragie.

Lind selezionò 12 uomini dalla nave, tutti affetti da scorbuto, e li divise in sei coppie, dando ad ogni gruppo diverse aggiunte alla loro dieta di base. Alcuni sono stati dati sidro, altri acqua di mare, altri una miscela di aglio, senape e rafano. Un altro gruppo di due sono stati dati cucchiai di aceto, e gli ultimi due arance e limoni. Quelli alimentati agrumi sperimentato un notevole recupero. Mentre non c’era nulla di nuovo nella sua scoperta – i benefici del succo di lime erano noti da secoli – Lind aveva definitivamente stabilito la superiorità degli agrumi su tutti gli altri “rimedi”.

Nel 1748, Lind si ritirò dalla marina e andò all’Università di Edimburgo per prendere le qualifiche professionali. Nel 1753 pubblicò “A Treatise of the Scorbuto” e nel 1757 “An Essay on the Most Effectual Means of Preserving the Health of Seamen in the Royal Navy”, che gettò molta luce sulle terribili condizioni di vita e sulla dieta dei marinai. Nel 1758 fu nominato medico dell’Ospedale navale di Haslar a Gosport, dove studiò la distillazione di acqua dolce da acqua salata per l’approvvigionamento delle navi.

Nel 1763 Lind pubblicò un lavoro sulla febbre tifosaria nelle navi e nella pubblicazione del 1768 “An Essay on Diseases Incidental to Europeans in Hot Climi” riassunse le malattie prevalenti in ogni colonia e diede consigli su come evitare le infezioni tropicali. Lind morì nel 1794 a Gosport.

Sebbene l’importanza delle scoperte di Lind sullo scorbuto fosse riconosciuta all’epoca, fu solo 40 anni dopo che fu emesso un ordine ufficiale dell’Ammiragliato sulla fornitura di succo di limone alle navi. Con questo, lo scorbuto scomparve quasi completamente dalla Royal Navy.