Città del Capo è una città di enormi contraddizioni. Negli ultimi anni è diventata meritatamente una delle destinazioni turistiche più popolari al mondo a causa della sua incredibile bellezza naturale, della cultura elettrica e della straordinaria gamma di attività all’aria aperta che ospita. Tuttavia, nonostante la sua crescente popolarità come destinazione da sogno per i viaggiatori, deve ancora affrontare enormi problemi sociali e, come molte altre città africane, è classificata nella lista globale dei luoghi più pericolosi da visitare.

È un fatto innegabile che la criminalità è una realtà in Sud Africa. Tuttavia, è anche importante riconoscere che sia i turisti che i locali sono molto raramente colpiti da esso a Città del Capo, se agiscono in modo responsabile e hanno le conoscenze per prendere decisioni informate. Oltre a questo, è necessario essere consapevoli che le cose possono spesso essere generalizzate e semplificate dai media, e la sicurezza di Città del Capo come destinazione di vacanza non fa certamente eccezione a questa regola.

Perché Città del Capo ha una cattiva reputazione?

Per la maggior parte dei viaggiatori che si preparano ad esplorare una destinazione nuova e sconosciuta, è previsto un certo livello di ansia. Tuttavia, se chiedi ai visitatori per la prima volta in Sud Africa quale sia la loro visione del paese, per la maggior parte sentirai risposte che si concentrano sugli aspetti negativi della vita. La ragione principale di ciò è la rappresentazione dei media del Sudafrica come un luogo violento e pericoloso; questo è stato certamente il caso 20 anni fa verso la fine del regime dell’Apartheid. Tuttavia, i recenti rapporti che sono stati pubblicati non solo non riconoscono che le statistiche sulla criminalità a Città del Capo oggi sono inferiori a quelle di alcune grandi città occidentali in tutto il mondo, ma anche gli episodi di criminalità violenta si sono ridotti dalla fine del regime nel 1994.

È anche importante sottolineare il fatto che la maggior parte dei crimini violenti che si svolgono a Città del Capo sono tra membri di gang, tribù e persone che si conoscono. I turisti non sono il bersaglio di questi crimini che si verificano per lo più al di fuori della città nei comuni, che sono una dura eredità dell’era dell’Apartheid. Prendiamo ad esempio una zona di Città del Capo, Nyanga (una township), dove vive l ‘ 1% della popolazione della città, ma il 13% degli omicidi si verificano ogni anno. Confronta questo con un’altra zona, Simon’s Town, che ospita oltre un milione di visitatori all’anno, ma non ha avuto un omicidio segnalato nello stesso lasso di tempo. Le statistiche scure riportate dai media non riflettono affatto questo.

debamboozled.files.wordpress.com

Quali strategie di sicurezza sono state implementate a Città del Capo per ridurre gli episodi di criminalità?

Quando si esplora la questione della sicurezza a Città del Capo, è necessario portare all’attenzione le fantastiche iniziative che il governo ha recentemente implementato per contribuire a migliorare la sicurezza del pubblico in generale. Ora ci sono guardie di sicurezza che pattugliano la maggior parte delle aree della città su base regolare, e piccole capanne di sicurezza sono state erette su ogni altro angolo di strada. Ci sono squadre di risposta armate in ogni quartiere della città e sono su chiamata 24 ore al giorno. Il turismo di Città del Capo ha anche implementato un “piano di sicurezza e sostegno” e un “programma di sostegno ai visitatori” che lavorano contemporaneamente insieme per prevenire episodi di criminalità. Centinaia di telecamere a circuito chiuso sono state installate intorno a tutte le principali attrazioni, come il V&Un lungomare dove sono ora operative oltre 800 telecamere.

Come posso stare al sicuro come turista a Città del Capo?

Le recenti iniziative di sicurezza attuate a Città del Capo hanno contribuito a ridurre gli episodi di criminalità in molti quartieri. Tuttavia, nonostante questo, è importante essere consapevoli del fatto che, come in molte altre grandi città in tutto il mondo, i turisti sono spesso bersaglio di piccoli crimini come borseggio. Pertanto, è fondamentale essere sempre vigili, usare la tua intuizione e prendere alcune precauzioni.

Ecco alcuni consigli su come stare al sicuro a Città del Capo:

→ Ricorda che quando sei ubriaco sei più vulnerabile. La maggior parte degli incidenti di furto e rapina capita alle persone quando sono sotto l’influenza dell’alcol. Ti consigliamo di uscire sempre con almeno un’altra persona, di non lasciare mai i bagagli incustoditi e di usare i taxi solo dopo il tramonto.

→ In generale non andare in giro da nessuna parte di notte. Oltre a camminare tra ristoranti e bar in aree trafficate, è molto più sicuro prendere un taxi dopo il tramonto perché è quando è più probabile che tu sia un bersaglio di borseggiatori. Le aree che sono sicure da esplorare a piedi di notte includono; il V&Un lungomare, Camps Bay, Somerset Road a Sea Point e Kloof Street.

→ Quando si estrae denaro contante è una buona idea utilizzare solo BANCOMAT nei centri commerciali. Questi ATM sono sempre sotto sorveglianza da guardie di sicurezza che riduce il rischio di frodi che si verificano.

→ Quando si paga il conto in un ristorante, o l’acquisto di oggetti nel supermercato, essere più vigili con la vostra carta di credito. Non lasciare che il personale lo prenda in modo che sia fuori dalla tua vista; chiedi sempre di andare con loro.

→ Non essere appariscente con le tue cose. Si consiglia di lasciare i gioielli costosi a casa e portare sempre la fotocamera in una borsa piuttosto che intorno al collo – questo ridurrà il rischio di essere un bersaglio di piccoli furti.

→ Evitare alcune aree. I comuni che costeggiano la periferia della città non sono sicuri da esplorare da soli in nessuna circostanza.

→ Non lasciare oggetti di valore nella tua auto se la parcheggi per strada durante la notte. Questo aiuta a prevenire le effrazioni che sono piuttosto un evento comune a Città del Capo.

→ Usa il buon senso universale. Essere vigili dei vostri effetti personali, assicurandosi che la borsa è zippato e mai camminare da solo di notte sono tutte le regole da seguire quando si visita qualsiasi grande città in tutto il mondo. Non è diverso a Città del Capo!

Quali sono le politiche di sicurezza per colmare le lacune?

A colmare le lacune la sicurezza e la felicità dei nostri stagisti e volontari è la nostra priorità numero uno. Vogliamo assicurarci che durante la tua avventura ti senta a tuo agio, sicuro e a casa in modo da poter godere di tutte le cose incredibili che Città del Capo ha da offrire. Ecco alcune delle misure che abbiamo in atto per assicurarti di avere il viaggio più appagante e sicuro possibile:

→ Ti guidiamo attraverso tutti i tuoi preparativi pre-viaggio e ti forniamo un pacchetto di informazioni dettagliate che contiene tutto ciò che devi sapere sulla visita di Città del Capo.

→ Il nostro team di Bridging Gaps ti incontrerà all’aeroporto al tuo primo arrivo a Città del Capo. Saremo in piedi nella sala arrivi in possesso di un consiglio con il tuo nome su di esso e una volta che abbiamo accolto nella città madre, vi riporteremo al vostro alloggio e assicurarsi di avere tutto il necessario per stabilirsi in per la vostra prima notte a Città del Capo.

→ All’arrivo riceverete un telefono con una scheda sim locale per essere sicuri di poter contattare la vostra famiglia a casa non appena arrivate.

→ Ti verranno forniti anche i numeri di cellulare personali di Lucie e Julian, nonché il numero di telefono di emergenza Bridging Gaps. Siamo il vostro 24 ore sui contatti a terra per tutto il tempo a Città del Capo e siamo felici di aiutarvi con tutto il necessario. Abbiamo anche entrambi vivono molto centrale in modo non sono mai più di una breve passeggiata da qualsiasi luogo i nostri stagisti o volontari soggiornano.

→ Ti verrà fornita anche una scheda di contatto di emergenza che ti consigliamo di portare sempre con te. Questo include i dettagli di contatto dei servizi di emergenza, tutte le compagnie turistiche affidabili con cui abbiamo partnership e le compagnie di taxi e trasporti pubblici che raccomandiamo.

→ Nei primi giorni di voi a Città del Capo organizzeremo un orientamento completo con voi. Ciò includerà un tour a piedi della città, visite ai principali centri commerciali e una dimostrazione di come funziona tutto! Esso comprenderà anche un ampio briefing sulla salute e la sicurezza.

→ Uno dei nostri membri del team Bridging Gaps ti porterà al tuo primo giorno di stage o di collocamento volontario per presentarti al tuo supervisore e ai tuoi colleghi. Vi accompagneremo ogni giorno fino a quando non sarete felici al 100% camminando o prendendo il percorso di trasporto pubblico da soli.

→ Restiamo in contatto regolare con te non solo per assicurarti che ti stia divertendo e imparando dal tuo posizionamento, ma per assicurarti di essere felice con ogni altro aspetto della tua avventura a Città del Capo. Se non sei sicuro di come fare qualcosa, dove andare o come arrivare ovunque, siamo sempre disponibili ad aiutarti!

→ Durante i nostri eventi sociali settimanali vi porteremo ad alcuni dei migliori mercati, ristoranti, festival ed eventi che Città del Capo ha da offrire! Non abbiamo dubbi che si farà alcuni amici incredibili mentre siete qui, ma se siete mai nervoso di fare qualcosa o andare da nessuna parte da soli, i nostri eventi sociali sono il momento perfetto per esplorare questa città incredibilmente con persone che la pensano.

Colmare le Lacune di Fotografia

Altri pericoli in Città del Capo

Meteo

anche se può sembrare un banale argomento di concentrarsi su quando si parla di pericoli di un viaggio a Città del Capo, ma fiducia in noi, la forza del sole può certamente ottenere in difficoltà, se non è preso sul serio! L’indice UV a Città del Capo è costantemente alto tutto l’anno, raggiungendo 9 o 10 la maggior parte dei giorni durante i mesi estivi. Confronta questo per il Regno Unito che raggiunge sempre e solo 8 nei giorni più caldi dell’anno, e potrebbe darvi qualche indicazione del fattore di crema solare è necessario qui!

Quando si esplorano gli splendidi paesaggi naturali di Città del Capo, è essenziale mettere in valigia crema solare, un cappello e molta acqua. Questo è particolarmente vero se si vuole godere di uno dei sentieri escursionistici abbondanti sparsi in tutto il Capo occidentale. Tuttavia, c’è un altro rischio quando si cammina attraverso molte riserve naturali del Capo, e questo è il frequente cambiamento delle condizioni meteorologiche che possono accadere. Città del Capo è famosa per avere 4 stagioni in un giorno e questo può essere pericoloso, se sei a metà strada su Table Mountain e un’inaspettata nuvola di bassa pressione ti avvolge. Per evitare situazioni rischiose durante le escursioni nel Promontorio, è consigliabile che tu:

  • Controllare sempre il tempo prima di intraprendere un’escursione.
  • Vestiti in modo appropriato e prendi molta acqua
  • Fai sempre un’escursione in gruppi di 2 o più
  • Assicurati che un membro del gruppo abbia un telefono funzionante completamente carico.
  • Assicurati di dire a qualcuno dove stai andando.
Colmare le lacune Fotografia

Medico

Anche se non ci sono vaccinazioni necessarie per venire a Città del Capo, è importante consultare il proprio medico prima del viaggio, perché l’epatite A, B e tifo sono spesso raccomandati. Città del Capo non è una zona di malaria, quindi non c’è bisogno di prendere precauzioni contro di essa.

Sebbene Città del Capo abbia una delle statistiche più basse sull’AIDS in tutto il paese, è importante essere consapevoli che il Sudafrica ha il maggior numero di persone HIV+ nel mondo. Il virus non è in volo e può essere trasmesso solo attraverso alcuni fluidi corporei in modo da non correre il rischio di essere infettati se si prendono le giuste precauzioni.

Le strutture mediche a Città del Capo sono eccellenti e ci sono 38 centri medici in totale, sia privati che pubblici. Come visitatore di Città del Capo è consigliabile utilizzare sempre servizi privati, ove possibile.

Guida

Guidiamo sul lato sinistro della strada a Città del Capo e le strade sono generalmente in buone condizioni e ben segnalate. Sebbene lo standard di guida sia molto migliore rispetto a molte altre città africane, è importante essere sempre estremamente vigili sulle strade e trattare tutti gli altri conducenti con cautela. Questo è particolarmente vero per i taxi mini bus che guidano in modo molto aggressivo e in generale non prestano attenzione alle regole della strada. Le principali autostrade di Città del Capo sono ben pattugliate dalla polizia, ma è importante notare che durante gli orari di punta del traffico ci sono corsie designate che sono riservate solo per il trasporto pubblico.

Colmare le lacune Fotografia