SLIDELL, di GIOVANNI, di un Rappresentante e di un Senatore della Louisiana; nato a New York nel 1793; laureato alla Columbia College (seguito della Columbia University, New York, nel 1810; studi in giurisprudenza; avvocato a New York; praticato legge e che sono impegnati in attività; si trasferisce a New Orleans intorno al 1819 e impegnati in affari e di legge; candidato escluso per l’elezione nel 1828 e il xxi Congresso; Stati Uniti procuratore distrettuale 1829-1833; riuscita candidato per il Senato degli Stati Uniti nel 1834, 1836, e il 1848; eletto un Democratico per il ventottesimo e ventinovesimo Congressi e servita dal 4 Marzo 1843, fino alle sue dimissioni nel novembre 10, 1845; presidente del Comitato su Terreni Privati Crediti (ventottesimo Congresso); nominato Ministro per il Messico nel 1845, ma che il governo si è rifiutato di accettarlo; offerto la missione in America Centrale nel 1853, ma ha rifiutato; eletto un Democratico per il Senato degli Stati Uniti nel 1853 vacante dalle dimissioni di Pierre Soule; è stato rieletto, e servita dal 5 dicembre 1853, al 4 febbraio 1861, quando si ritirò; presidente del Comitato di Strade e Canali (xxxiv Congresso); l ‘ 8 novembre 1861, durante una missione diplomatica da gli Stati Confederati per l’Inghilterra e la Francia, è stata presa dal British mail steamer Trento, vela da Havana per l’Inghilterra, e confinato in Fort Warren, Porto di Boston; è stato poi rilasciato e navigato per Parigi; morì a Cowes, Isola di Wight, in Inghilterra, il 9 luglio, 1871; la sepoltura nel cimitero privato di Saint-famiglia Romana a Villejuif, vicino a Parigi, in Francia, in Département de la Seine.