Increase Mather nacque a Dorchester, Massachusetts, il 12 giugno 1639. Fu ordinato nel 1664 e al tempo dei processi per stregoneria di Salem fu un importante ministro di Boston. In precedenza era stato il primo presidente dell’Harvard College e aveva guidato una commissione inviata in Inghilterra per negoziare una nuova carta per la colonia. Era senza precedenti che un ecclesiastico svolgesse una funzione civile così importante, e fu ampiamente lodato per i suoi sforzi.

Increase era il padre di Cotton Mather, che era anche un ministro, anche se con una teologia radicale e oversexed rispetto a quella di Increase. Entrambi Mathers, tuttavia, sviluppato dubbi sul fatto che i processi per stregoneria a Salem sono stati raggiungere la giustizia, e messo in guardia contro l’ammissione di prove spettrali. Gran parte della storia negativa che circonda i Mathers proviene dai primi scritti di Cotton sulla stregoneria che sono ampiamente visti come aver ispirato le diagnosi iniziali di afflizione stregoneria a Salem. Inoltre, un altro scrittore del periodo, Robert Calef, allegramente calunniato e calunniato padre e figlio (pur riconoscendo, a volte, che gran parte di ciò che ha scritto non era del tutto vero).

Sebbene Increase fosse uno dei pochi ministri ad associare l’attività sessuale alla stregoneria, respinse categoricamente tali test per le streghe accusate come recitare la Preghiera del Signore, nuotare o piangere (la superstizione era che le streghe mancavano di queste abilità). Nel 1684 pubblicò un Saggio per la registrazione dell’Illustre Provvidenza, una lunga difesa dell’esistenza di apparizioni, streghe, possedimenti diabolici e “altri notevoli giudizi sui noti peccatori.”In esso riaffermò le opinioni puritane sulla stregoneria e affermò anche la sua convinzione che i peccati della popolazione avevano portato le guerre indiane, i temporali insoliti e altri giudizi di Dio sul New England. Avvertì i suoi lettori dei pericoli di Satana e li esortò a cambiare le loro vie peccaminose.

Nonostante i dubbi sui processi, Increase non avrebbe mai denunciato i giudici, molto probabilmente perché molti di loro erano suoi amici personali. Dopo aver ricevuto la petizione di John Proctor, Increase e altri sette ministri di Boston si incontrarono a Cambridge il 1 agosto 1692. Questo incontro ha iniziato il cambiamento nei sentimenti verso la caccia alle streghe. Dopo l’incontro, Increase assistette al processo di George Burroughs a Salem, convincendosi della sua colpevolezza. Increase visitò molti degli accusati in prigione, e molti di loro ritrattarono le loro confessioni a lui. A proposito del tempo in cui iniziarono le voci che la moglie di Increase sarebbe stata nominata strega, presentò il suo “Caso di coscienza”, che rappresentava una rottura drammatica dalla sua precedente posizione sulla stregoneria. In esso ha messo in discussione pubblicamente la credibilità delle persone possedute, le streghe confessate e le prove spettrali.

Dopo le prove, Increase cercò di risolvere la disputa tra Parris e la sua congregazione. Increase raccomandò a Parris di lasciare la parrocchia, ma rifiutò e mantenne la questione legata in tribunale per altri due anni.

Increase morì il 23 agosto 1723.

COLLEGAMENTO al ritratto di Mather