HOMESTEAD, Fla. (AP) — I funzionari postali e delle forze dell’ordine stanno indagando dopo che quattro dozzine di schede postali sono state trovate non consegnate in un ufficio postale in Florida.

Gli investigatori dell’Ufficio postale degli Stati Uniti hanno detto sabato di aver trovato sei schede completate e 42 schede bianche tra mucchi di posta non consegnata in un ufficio postale vicino a Homestead sulla punta meridionale della penisola della Florida. Il video preso da un impiegato postale mostra che erano stati seduti lì per più di una settimana.

“L’indagine è in corso e viene strettamente coordinata con il Servizio postale degli Stati Uniti per garantire che tutta la posta in ritardo sia stata correttamente gestita e consegnata”, ha dichiarato Scott Pierce, agente speciale responsabile dell’ufficio dell’ispettore generale del servizio postale nel sud della Florida, in una dichiarazione.

I funzionari delle elezioni della contea di Miami-Dade hanno detto sabato che 18 degli elettori interessati hanno già lanciato le schede elettorali di persona in un sito di voto anticipato o attraverso una scheda elettorale sostitutiva. Il dipartimento ha ricevuto le sei schede completate e sta contattando i restanti elettori 24 per aiutarli a ottenere i loro voti restituiti entro la scadenza di 7 pm martedì.

“Ho chiesto che tutti i centri di distribuzione postale siano controllati e tutte le schede che potrebbero rimanere in questi centri siano immediatamente trasportate al Dipartimento delle Elezioni”, ha detto Katherine Fernandez Rundle, procuratore di stato di Miami-Dade, in una dichiarazione.

I funzionari postali non hanno risposto immediatamente a un’e-mail sabato chiedendo come si è verificato l’arretrato e se qualcuno sta affrontando la disciplina. Mark Travers, presidente della Florida del Sud per la National Association of Letter Carriers, ha dichiarato al Miami Herald di aver avvisato i responsabili del servizio postale più di una settimana fa dell’arretrato, ma non è stato fatto nulla.

L’indagine è stata avviata venerdì dopo che il leader della minoranza della Florida House Kionne McGhee ha twittato il video preso da un impiegato postale delle pile di posta non consegnata.

“La lotta non è più alle urne ma alla casella postale”, McGhee, un democratico, ha twittato sabato. Il suo distretto comprende l’area della fattoria.